Disegnare con la tavoletta a LED

La tavoletta a LED consiste in un supporto luminoso che amplifica la trasparenza di un foglio di carta. È molto comoda per “ricalcare” le figure, perché basta sovrapporre un foglio bianco al foglio con il disegno e i tratti diventeranno molto facili da seguire.

Io l’ho acquistata per disegnare i mandala, perché la luce fa sì che la base per i mandala, con gli angoli e i centri concentrici, sia ben visibile attraverso il foglio da disegnare. Così si può evitare di tracciare cerchi e rette a matita…

8

La tavoletta che ho acquistato ha le dimensioni di un A4, e ha la possibilità di variare la luminosità attraverso il pulsante di accensione e spegnimento. Quando è accesa viene prodotto un effetto elettrostatico che fa sì che i fogli aderiscano molto bene alla superficie.

0

1. Per prima cosa mi sono procurata una “base” per disegnare i mandala e l’ho stampata.

Risultati immagini per base for mandala with angles

2. Quindi ho posizionato la base e il foglio sul quale disegnare sopra la tavoletta.

1

3.  Ho disegnato il mandala a matita.

6

2

4. La tavoletta è un ottimo supporto anche nella fase di ripasso dei bordi a matita con il pennarello, perché la luce rende ben definiti i tratti e facilita il disegno.

3

4

5. Ed ecco il mandala terminato. Non male per essere il primo tentativo!

57

Lascia un commento